Beirut: l’esplosione secondo Danilo Coppe, tra gli esplosivisti più famosi d’Italia

Beirut l’esplosione sembra avere trasformato la città in una zona di guerra: quartieri e palazzo in frantumi, per non contare la tragedia umana, oltre ai morti e ai numerossisimi feriti, 300.000 persone ora sono senza casa. Molti edifici rischiano infatti di crollare e tra chi raccoglie i detriti vi sono gli stessi giovani libanesi a …