Ritorna Totò in L’erede di Don Chisciotte, la nuova opera inedita di Fabio Celoni: una nuova graphic novel per Panini Comics, specializzata in fumetti e attiva in tutto il mondo. Il fumetto uscirà il 15 aprile 2022, in occasione del 55° anniversario della scomparsa di Totò, il Principe della risata.

“Totò aveva un grande sogno: realizzare un film su Don Chisciotte, che però non riuscì mai a girare. Io ho un grande debito di riconoscenza verso di lui, per tutta la gioia che mi ha regalato, e questo è l’unico modo che ho per ringraziarlo. Fargli finalmente realizzare quel sogno, non su pellicola ma tra le pagine di un fumetto. Per la Maiella e per la Mancia!”, ha commentato Fabio Celoni.

La graphic novel – dedicata quindi ad un film ai realizzato – si sviluppa in 2 volumi e comprenderà anche un cofanetto raccoglitore: entrambi, volumi e confanetto, distribuiti nelle fumetterie, nelle librerie e sullo store online Panini.it.

Il fumetto infatti – come riporta SpazioBianco – “nasce a partire dal recupero di un trattamento cinematografico mai portato sul grande schermo, scritto a più mani da grandi sceneggiatori del passato come Antonio PietrangeliCesare ZavattiniLucio Battistrada e altri ancora”.

L’edizione Totò L’erede di Don Chisciotte è stata annunciata in occasione della presentazione delle novità Panini Comics 2022 nell’ambito di Lucca Comics & Games 2021. I primi dettagli su questo nuovo lavoro, invece, sono stati annunciati da Fabio Celoni in persona.

Il fumetto nasce a partire dal recupero di un trattamento cinematografico mai portato sul grande schermo, scritto a più mani da grandi sceneggiatori del passato come Antonio Pietrangeli, Cesare Zavattini, Lucio Battistrada e altri ancora. Un’occasione unica per portare alla luce un progetto che celebri il grande umorismo di Antonio De Curtis, il Principe Totò, con la grande maestria artistica di Fabio Celoni.

Ansa

Leggi anche: Luis Sepulveda, tutti i romanzi: un libro con gli scritti più importanti | Daniele Guidi