La classifica dei film più visti al cinema in Italia nel 2021 vede ancora in vetta al primo posto Venom: La furia di Carnage, il sequel del film del 2018 con Tom Hardy, che ha ottenuto ben 1.280.060 euro per un totale di 5.118.948 euro. Al secondo posto fa il suo esordio l’horror di David Gordon Green con Jamie Lee Halloween Kills: in quattro giorni il film ha già ottenuto 514.993 euro. Al terzo posto slitta invece l’ultimo James Bond con Daniel Craig: No Time to Die, con incassi pari a i 477.464 euro, raggiungendo 7.081.328 euro totali.

Tra i nuovi arrivi in quarta posizione della classifica cinema 2021, The Last Duel della Walt Disney, al quinto invece il cartoon Ron, un amico fuori programma di Sarah Smith, Jean-Philippe Vine e Octavio E. Rodriguez, con 350.468 euro in quattro giorni. Al sesto posto Marylin ha gli occhi neri e subito al settimo La scuola cattolica.

Negli ultimi tre posti in classifica: Ariaferma, Dune Remake di Villeneuve e Baby Ross 2 Affari di famiglia.

Si aggiunge un pizzico di normalità nel settore cinematografico anche se gli incassi sono al -29% e il weekend ha segnato un calo e gli incassi non sono ancora confortanti.

Secondo i dati Cinetel, dal 1° al 31 agosto 2021, si sono incassati poco meno di 16 milioni di euro, un dato corrispondente a – 62 % rispetto all’omologo periodo del 2019, ed a – 44 % rispetto al 2018 (non ha senso prendere in considerazione il 2020, ovviamente). Gli spettatori sono stati soltanto 2,4 milioni: – 62 % rispetto al 2019, – 47 % sul 2018. Ciò basti.

Cinema, il box-office cola a picco nel 2021 (-50% rispetto al 2019 e 2018)
Top 10 FILM più ATTESI del 2021!

Leggi anche: “Io sono Babbo Natale” un film per ricordare Gigi Proietti