Dune di Denis Villeneuve non è solo un remake che a distanza di anni usa solo una diversa tecnologia ma da letteralmente vita ad un nuovo plot.

Dal romanzo Dune – e i 5 successivi cicli – di Frank Herbert, uno dei più bravi scrittori di fantascienza e acclamato dalla critica, prende il via un film che è il tentativo di traportare sul grande schermo l’epica fantascientifica nata dalla fantasia dello scrittore americano.

DUNE (2021) | Trailer ITA del film di Denis Villeneuve

Il primo film di Dune uscito nel 1984, è stato diretto diretto da David Lynch, che affrontò per primo la sfida di raccontare un complesso mondo basato sui temi dell’ecologia che oggi domina le prime pagine. Ma non solo, altro tema importante fu la religione, specialmente la psicologia della leadership adattata alla figura del messia. Fu comunque la prima space opera che è stata trasformata in un cult, in un’epoca in cui ricreare il pianeta Arrakis – protagonista della storia – per la tecnologia dell’epoca, fu una vera odissea.

Si torna quindi sul pianeta Arrakis, dove la casata degli Atreides e gli spietati Arkonnen sono in lotta per il dominio di questo angolo di galassia, contendendosi in particolare la risorsa più importante, la Spezia vitale che si trova tra le dune di questo pianeta. Dopo aver dominato i mari e la terra la sfida è guadagnare il controllo dei deserti, vincendo nemici arrivati da altri pianeti e la resistenza arroccata tra le sabbie di Arrakis.

IlCittadino.it – “Dune” firmato Villeneuve: sì, questo è il cinema

Un film avvincente quello di Villeneuve anche per il cast stellare nel film girato in Messico e Stati Uniti: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Stephen McKinley Henderson, Zendaya, Chang Chen, Sharon Duncan-Brewster, Charlotte Rampling, Jason Momoa e Javier Bardem.

Un colossal da 165 milioni di dollari, he vince la sfida di riprendere la monumentale opera di Frank Herbert già adattata da Jokorowsky e da Lynch.

Leggi anche: Churchill: il film che racconta le 24 ore prima del D-day