Manca poco all’apertura della Biennale del Cinema di Venezia 2021: la 78esima edizione è prevista dal 1° fino all’11 settembre al Lido di Venezia. Il programma – tra la rpesentazione di film e cortometraggi – si presenta davvero ricco di eventi e molto interessante.

Intanto si sa già a chi verrano dati i Leoni d’Oro alla carriera: all’attrice Jamie Lee Curtis, che riceverà (8 Settembre) il prestigioso riconoscimento appena prima del film Halloween Kills di David Gordon Green e al grande regista e attore Roberto Benigni.

Biennale Cinema 2021 – Presentazione – Biennale Channel

Biennale Cinema Venezia 2021: i film italiani in concorso

Alla Biennale parteciperanno 59 paesi , tra questi l’Italia, che porta 5 titoli in concorso, 3 fuori concorso e altre produzioni nelle sezioni collaterali. Si parla già di record.

Ecoo tutti i titoli:

  • E’ stata la mano di Dio, del premio Oscar Paolo Sorrentino,
  • Qui rido io di Mario Martone sul grande Eduardo Scarpetta interpretato da Toni Servillo, e un cast di attori napoletani straordinari: da Maria Nazionale e Cristiana Dell’Anna.
  • Freaks Out di Gabriele Mainetti con Claudio Santamaria e Pietro Castellitto, in anteprima alla Laguna,
  • Il buco di Michelangelo Frammartino da una straordinaria impresa italiana di speleologia,che ci terrà con il fiato sospeso,
  • America Latina, un thriller dei fratelli D’Innocenzo con Elio Germano.

Intanto è record di biglietti venduti, mentre le delegazioni dei film, con relative star, si annunciano numerose:

Ad una settimana dal via di Venezia 78 (1-11 settembre) la voglia di cinema in sala è testimoniata dal boom di vendite dei biglietti per il pubblico. Il botteghino online del sito della Biennale è stato preso d’assalto: dei 28mila biglietti disponibili, secondo quanto apprende l’ANSA, ne sono già stati venduti 20mila

Ansa – Per la Mostra del cinema di Venezia è record biglietti venduti, già 20mila

Leggi anche: Il mondo dei podcast: cresce l’audio entertainment in Italia | Daniele Guidi