Una scuola pubblica per consentire l’accesso alle professioni cinematografiche a ragazzi in difficoltà è la nuova causa che sposa George Clooney insieme ad una lunga lista di nomi famosi, tra cui le attrici Eva Longoria e Kerry Washington. Una proposta accolta positivamente e che ha riscontrato un ampio consenso in poco tempo, dando forma alla Roybal School of Film and Television Production.

La Roybal School aprirà nel Settembre del 2022 ed è dedicata ai ragazzi che vivono in condizioni sociali ed economiche difficili e che forse potranno raccontare il mondo con occhi diversi.

George Clooney e la Ryobal School

Pensavamo che sarebbe stato un processo lungo. Invece ci siamo trovati a spingere una porta aperta

George Clooney al New York Times

La Roybal School of Film and Television Production che ha preso forma in circa un mese dall’idea di George Cloney avrà un budegt di 7 milioni di dollari e sarà composta all’inzio da 120 studenti e insegnanti – insieme a professionisti – che vengono dal mondo del cinema. L’iniziativa segna una svolta nell’industria del cinema e dell’intrattenimento e a livello sociale.

La collaborazione più stretta fra l’industria dell’intrattenimento e l’istruzione è in buona parte legata al soprintendente scolastico di Los Angeles Austin Beutner che, con un approccio dettato dalla filantropia, l’ha favorita.

La sede della nuova scuola sarà ospitata all’interno dell’Edward R. Roybal Learning Center a Los Angeles. Tra gli studenti ragazzi di prima e seconda superiore, con un’età compresa tra i 14 e i 15 anni, anche se si prevede già di estendere l’etàai giovani tra i 16 e i 17 anni.

…il distretto scolastico di Los Angeles, il secondo più grande d’America con l’80% degli studenti che vive in povertà e 100.000 allievi, la maggior parte immigrati, impegnati a studiare l’inglese.

Leggi anche: Cinema e cultura: rassegna stampa | Daniele Guidi