Si lavora sull’Agenda Digitale a San Marino per lo sviluppo della digitalizzazione del Paese e una crescita sostenibile ed intelligente.

A livello europeo – nata dieci anni fa come strategia per la “Società dell’Informazione” e i cui primi passi risalgono alla metà degli anni ’80- nel 2020 la digitalizzazione viene riconosciuta con il suo carattere unitario e di ampia portata, rappresentando una leva importante per lo sviluppo e il progresso la Società e l’Economia dei paesi europei.

A livello nazionale poi, è divenuta la strategia per gli interventi strutturali dei processi legati all’innovazione tecnologica: a San Marino inoltre viene riconosciuta la natura pubblica dei dati strategici e di seguito la loro tutela contro un uso ristretto a beneficio di operatori privati.

Agenda Digitale: San Marino ha ora un organo regolatore

L’Agenda Digitale Sammarinese è coordinata con l’Agenda Digitale Europea che si basa su 8 pilastri fondamentali: un mercato digitale unico, interoperabilità e standard, sicurezza informatica e accrescimento della fiducia dei cittadini verso il digitale, connessioni veloci per l’accesso ad internet, ricerca e innovazione, alfabetizzazione digitale dei cittadini, sviluppo dei servizi e internazionalizzazione.

Questi sono i campi delle azioni fondamentali dell’Agenda e per gnuno è stato individuato un obiettivo di prestazione e azioni specifiche da attuare.

L’Agenda Digitale Sammarinese è il piano di sviluppo digitale della Repubblica e rappresenta la strategia nazionale per gli interventi strutturali al processo di innovazione tecnologica, perseguendo gli obiettivi di crescita socio-economica sostenibile del Paese.

San Marino Innovation

In questo panorama il 20 Novembre 2020, data importante per lo sviluppo tecnologico a San Marino, l’Associazione Sammarinese dell’Informatica acquisisce nuove funzioni: diviene organo “super partes” per garantire regole, condizioni e fruibilità universale delle nuove tecnologie. Si cerca così di colmare i ritardi della digitalizzazione della Repubblica, a confronto degli altri paesi europei.

Leggi: