Il Natale delle Meraviglie di San Marino, confermato con conferenza stampa, porterà ancora le sue magiche atmosfere nella Repubblica Sanmarinese. L’edizione prende ufficialmente il via questo Sabato 5 Dicembre 2020 e a darne l’annuncio è stato l’Ufficio del Turismo. L’inaugurazione ufficiale avverrà alle 17.00 del pomeriggio in Piazza delle Libertà.

Con l’obiettivo di poter regalare ai cittadini sanmarinesi un pò di serentità per il Natale, l’edizione di quest’anno, rispetterà tutte le norme sanitarie, le misure di contenimento e quelle relative alla sicurezza dei cittadini e visitatori. Tutto però verrà trasformato in un “luogo da favola”: il mondo delle fiabe, infatti, sarà l’indiscusso protagonista.

Il Natale delle Meraviglie: a San Marino è protagonista la favola

Il Natale delle Meraviglie trasforma San Marino in un luogo da fiaba

Con una forte attenzione alla sicurezza – con l’esclusivo protocollo Covid-security – forse l’edizione del Natale delle Meraviglie 2020 non sarà spettacolare come si avrebbe voluto, ma è in programma comunque un’atmosfera magica dedicata quest’anno al mondo delle favole.

Giungono quindi sul Titano le luci del Natale, contro il buio del 2020. Sabato in Piazza Libertà, traformata dalle installazioni ispirate a ‘La favola del principe schiaccianoci’, si inaugurerà un viaggio alla scoperta delle tradizioni natalizie sino al 6 Gennaio 2021.

Nel programma – oltre allo spettacolo di luci – sono previsti il presepe, nello spazio antistante alla Basilica del Santo, e proiezioni artistiche ed emozionali nel Piazzale Domus Plebis.

Per i più piccoli è stato allestito uno spazio per imbucare le proprie letterine per Babbo Natale, che risponderà loro, in diretta streaming, dalla sua casetta in Lapponia! A tutti loro sarà regalato un piccolo volumetto chiamato “Il Libro delle Favole di Pharma Titano”, contenente le norme comportamentali a misura di famiglia, per vivere l’attrazione in serenità e sicurezza”.

Non mancheranno i mercatini con i sapori e i colori della terra – tra eccellenze gastronomiche e prodotti tipici – con le loro tradizionali casette di legno.