San Marino l’appuntamento con il Natale delle Meraviglie è stato confermato e sarà presentato oggi 19 Novembre alle 0re 16:00 in conferenza stampa e in diretta Facebook.

Al termine di un anno difficile per tutti, ma sopratutto per coloro che sperano di poter tornare a lavorare per non perdere quel poco messo da parte, la festività del Natale è ancora più importante per ridare speranza a chi la sta perdendo e quel calore che solo questo giorno speciale può dare ai bambini ma anche agli adulti.

Quest’anno sono stati molti gli eventi a cui si è dovuto rinunciare a causa dell’emergenza sanitaria, ma il Congresso di Stato e la segreteria di Stato hanno deciso di non rinunciare alle celebrazioni natalizie.

San Marino: mercatini e allestimenti di Natale in piena sicurezza

Mentre nel 2019 il centro di questa meravigliosa città, con un ricco calendario di eventi, si era riempito di magiche atmosfere, quest’anno mercatini e allestimenti di Natale saranno organizzati con un’attenzione estrema alla sicurezza e alle misure di contenimento della pandemia e con il taglio necessario a spettacoli e attrazioni. L’obiettivo è quello di poter garntire un pò di serentità ai cittadini sanmarinesi e il Natale, che evoca i forti sentimenti legati all’infanzia sarà sicuramente di aiuto in questo momento molto complicato.

Fa fede a questo proprosito l’hashtag sui social medi #ChristmasInNovember, che addirittura anticipa addobbi per gli alberi e la casa in attesa di un futuro più roseo quanto prima.

Il Natale delle Meraviglie 2020

Sarà un’edizione certamente meno spettacolare di quanto avremmo voluto ma che ci permetterà comunque di vivere l’atmosfera del Natale. Non voglio svelare ulteriori dettagli ma posso anticipare che saranno confermati mercatini e allestimenti mentre per ovvii motivi abbiamo dovuto rinunciare a spettacoli, giochi e attrazioni.

L’obiettivo è quello di riuscire a garantire, sempre con massima attenzione per la sicurezza, un pò di serenità ai nostri concittadini e contemporaneamente garantire la possibilità di lavorare a commercianti e ristoranti del Centro Storico oltre che ai numerosi fornitori sammarinesi che partecipano all’allestimento dell’evento.

ItalPress – Federico Pedini Amati, segretario di Stato per il Turismo